Mattia - fiamignanoalvy

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mattia

Chi Sono






Il posto dove farvi gli affari miei ...
Mattia


Mattia è l' ultimo arrivato tra noi ed è logicamente coccolato da tutti, è un bimbo molto vivace è nato il 15 giugno 2005 di sette mesi da parto cesareo con un peso di 1,650 Kg e per incapacità dell' equipe medica dell' Ospedale di Rieti, ha avuto la sfortuna di nascere non con la camicia come si suol dire ma con tutte e due le braccia rotte. E' stato trasportato immediatamente presso l' Ospedale Umberto I di Roma, dove è stato accolto da un' equipe veramente eccellente. Ha trascorso la sua degenza per un mese e mezzo circa, dove abbiamo dovuto fare i pendolari per stare con lui e portargli il latte di Stefania e data l' elevata distanza e poca disponibilità economica si andava un giorno si e uno no. Il giorno dopo la nascita e per la prima volta che l' ho visto, mi ha fatto impressione, era tutto nero dovuto all' ematoma delle braccia rotte e vederlo nell' incubatrice immobile dai sedativi che assumeva per tenerlo fermo e dei sacchetti che aveva per non fargli muovere le braccia. Ero molto preoccupato. Con il passare dei giorni poi si vedeva che cominciava ad andare meglio, ma durante la sua degenza non siamo mai riusciti a vederlo con gli occhi aperti ( Per visualizzare il suo video clicca qui ). Quando poi nei primi di Agosto finalmente è stato dimesso ( non ci sembrava vero ). Abbiamo lasciato un ringraziamento al reparto da parte di Mattia, un quadretto con una cornice in legno dove c'era scritto: se siete curiosi di saperlo cliccate qui.
Il nostro Mattia così ha trascorso il suo primo Ferragosto nel magnifico Altopiano di Cornino a quota 1350 m s.l.m. circa, con i nostri amici di Fiamignano dove ogni anno viene organizzata una Tendopoli, la quale è stata ideata dal nostro grande Bernardino Adriani. Per maggiori dettagli e per darsi un'idea di come e dove ci si trova visitate e iscrivetevi al gruppo " Agosto in Tendopoli " ( https://www.facebook.com/groups/44718507663/ ) su Facebook, oppure visitate il mio blog dove ho inserito delle foto del Ferragosto 2006 (  http://alvypegos.spaces.live.com/ ).

Ora Mattia ha quasi quattro anni, è un bambino molto sveglio e molto vivace delle fratture riportate non esiste più traccia e siamo contenti così, senza escludere che ci chiami a giudizio il Tribunale del malato, a seguito della querela che è stata inoltrata per l' accaduto.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu